Progetto “MEDIAZIONE A SCUOLA”: ottimi risultati del Calamandrei

Anche quest’anno i nostri studenti si sono distinti nel progetto di Mediazione a Scuola, organizzato dal Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università degli studi di Firenze.

Le classi coinvolte si sono cimentate nella formulazione di un progetto di “Peer Mediation” che può essere utilizzato all’interno della Scuola per dirimere disaccordi e liti che insorgono nelle comunità scolastiche.

Si tratta di uno strumento di mediazione alla pari dove è lo stesso studente-mediatore che interagisce con i compagni in lite fra di loro, facilitando la risoluzione del conflitto, grazie alla formazione ricevuta.

Venerdì 8 aprile si è svolta la fase conclusiva del percorso nel corso della quale gli studenti hanno effettuato delle simulazioni di mediazione, sia in qualità di mediatore che di negoziatore.

Ogni classe ha contribuito con la produzione di un progetto di Peer Mediation.

I nostri complimenti a:

- l'alunno A. M. (4B AFM) che ha vinto il primo premio come "miglior mediatore alla pari";

- l'alunna B. L. (4B LIN) che ha vinto il secondo premio come "miglior mediatrice alla pari";

- le alunne E. L. e G. G. S. (4B LIN) che hanno vinto il primo premio come migliori "negoziatrici alla pari";

- la classe 4B AFM che ha vinto il secondo premio per il miglior "progetto di Peer Mediation".

Con l’augurio del ripetersi dell’opportunità offerta ai nostri studenti, ringraziamo i referenti UNIFI del progetto e i tutor scolastici che hanno collaborato alla realizzazione dell’attività.

HUB 7-PCTO