Comunicato Stampa

Siamo con la presente ad informarVi che questa Presidenza si è attivata immediatamente, non appena è venuta a conoscenza di un episodio, di cui si è reso protagonista un nostro studente, che in classe ha utilizzato “un’arma probabilmente giocattolo”, episodio ampiamente diffuso  in queste ore da stampa e televisione.

Sulla questione sta naturalmente indagando la Magistratura per quanto di sua competenza, mentre per gli aspetti disciplinari è in corso l'iter previsto dalla normativa vigente.


 
Prof.Francesco Ramalli
Dirigente Scolastico